Buccheri, inaugurato lo spazio giochi per l’infanzia e la ludoteca pubblica

Con il Bilancio Partecipato esempio virtuoso di rapporto tra Amministrazione Pubblica e Cittadino

Si è svolta ieri alle 17.30 l’inaugurazione dello spazio giochi per l’infanzia che, anche quest’anno è stato attivato dal Comune di Buccheri grazie ai fondi provenienti dai Pac infanzia del Distretto D48. Lo spazio giochi si rivolge a bambini dai 18 ai 36 mesi e sarà attivo per 10 mesi e per 3 giorni alla settimana. Il servizio non prevede alcun costo per le famiglie.

Ma ieri l’occasione è stata colta anche per inaugurare la nuova ludoteca pubblica, realizzata dall’amministrazione comunale con i fondi derivanti dal Bilancio Partecipato. “Un luogo di svago e divertimento – chiarisce il sindaco Alessandro Caiazzo – che sarà messo a disposizione di tutti i cittadini ma sopratutto dei piccoli buccheresi che, non appena sarà definito l’aspetto gestionale, avranno a disposizione un spazio accogliente e interamente rinnovato nel quale poter giocare in tutta sicurezza e serenità. Abbiamo restituito ai Cittadini un immobile che negli ultimi anni stava andando in disuso e che veniva utilizzato, solo saltuariamente, per qualche festa o ricorrenza particolare. Ringrazio i miei validi collaboratori e tutti coloro che si sono impegnati, nessuno escluso, nella realizzazione del progetto che, nel 2017 è stato redatto da Simona Murgo, architetto buccherese, e sottoscritto e presentato da tantissime mamme di Buccheri. Abbiamo ascoltato la richiesta dei cittadini rispondendo alle loro esigenze e di questo siamo orgogliosi”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi