Buone pratiche di ecosostenibilità: menzione speciale per Ferla

L’ecostazione, le Case del Compost e le politiche di gestione dei rifiuti del Comune di Ferla sono state regionalmente riconosciute come buone pratiche in campo di ecosostenibilità e ambiente

Il Comune di Ferla premiato durante l’incontro regionale di approfondimento sul tema dei rifiuti e dell’economia circolare a cura di Legambiente Sicilia a Palermo, tenuto nei Cantieri Culturali della Zisa, martedì 28 Novembre.

Il Comune della provincia di Siracusa è stato premiato con una menzione speciale, insieme con soli altri altri tre comuni in tutta la regione per buone pratiche in campo di ecosostenibilità. Campo nel quale il piccolo comune a guida del sindaco Michelangelo Giansiracusa ha investito da tempo con molteplici iniziative e questo premio può riassumere come l’impegno profuso sia in una giusta direzione.

L’ecostazione, le Case del Compost e le politiche di gestione dei rifiuti del Comune di Ferla sono state regionalmente riconosciute come buone pratiche in campo di ecosostenibilità e ambiente.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi