Lieve scossa nella notte a Canicattini Bagni: avvertita dalla popolazione, nessun danno

Il sisma si è originato a una profondità di 4 km, a mezzanotte 53 minuti e 19 secondi

Un terremoto di magnitudo 2.1 sulla scala Richter è stato avvertito ieri sera poco prima dell’una di notte a Canicattini Bagni e rilevato dalla sala operativa dell’Ingv, l’istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Tanti i cittadini che l’hanno avvertito, svegliati da un intenso boato, ma non sono stati registrati danni.

Il sisma si è originato a una profondità di 4 km, a mezzanotte 53 minuti e 19 secondi. I comuni nel raggio di 20 km dall’epicentro sono Canicattini Bagni, Cassaro, Palazzolo Acreide, Ferla, Solarino, Buscemi, Sortino, Floridia, Buccheri, Noto, Melilli, Avola e Giarratana.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi