Fase 3 e rientri in Sicilia prima del 3 giugno: come cambia la quarantena

Il presidente del Consiglio comunale di Canicattini Bagni, Paolo Amenta, confermato consigliere nazionale Anci

Nel corso dell’assemblea regionale precongressuale che si è tenuta a Palermo lo scorso martedì

Il vice presidente di AnciSicilia, Paolo Amenta, attuale presidente del Consiglio comunale di Canicattini Bagni, nel corso dell’assemblea regionale precongressuale che si è tenuta a Palermo lo scorso martedì, è stato riconfermato consigliere nazionale Anci, l’associazione nazionale Comuni italiani.

La riconferma di Paolo Amenta negli organismi nazionali dell’Anci sottolinea l’impegno a difesa dei Comuni siciliani, così come dei Liberi Consorzi, del loro ruolo primario nella governance dei territori e, soprattutto, nella loro tutela, stretti come sono dalla morsa dei continui tagli ai trasferimenti finanziari regionali e statali.

La fiducia posta dai sindaci siciliani nei confronti di Amenta avvalora, altresì, il lavoro svolto nelle varie commissioni ministeriali e tavoli nazionali di cui è componente, a iniziare da quella per gli interventi sociali, i fondi Pac, a quella relativa l’immigrazione e le politiche per l’integrazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo