In tendenza

Auto in fiamme sotto il Palazzo municipale di Canicattini Bagni

Provvidenziale l'intervento di cittadini, Polizia municipale e dei volontari del Gruppo comunale di Protezione civile

Tanta paura oggi, poco prima di mezzogiorno, in via Silvio Pellico, in pieno centro abitato, sotto il Palazzo Municipale di Canicattini Bagni, davanti alla sede della Polizia Municipale, per un auto che ha preso autonomamente a fuoco.

Immediato l’intervento con gli estintori da parte dei Vigili Urbani con il loro comandante Giuseppe Casella, dei Carabinieri e di alcuni volenterosi cittadini, ma provvidenziale, viste le fiamme ormai alte e il fumo nero intenso, si è dimostrato l’arrivo di una squadra del Gruppo comunale di Protezione Civile, già impegnata nella vigilanza antincendio del territorio, che con abnegazione ha spento l’incendio e messo in sicurezza l’auto, ormai distrutta, sino all’arrivo dei Vigili del Fuoco per i rilievi del caso.

Ai cittadini intervenuti, alla Polizia Municipale, ai volontari di Protezione Civile, così come ai Vigili del Fuoco, i ringraziamenti del sindaco Marilena Miceli, dell’assessore alla Protezione Civile e alla Polizia municipale, Salvatore La Rosa, dell’intera amministrazione, del Presidente del Consiglio comunale Paolo Amenta a nome di tutto il Consesso Civico, per essersi tempestivamente prodigati ad eliminare ulteriori pericoli e minacce all’incolumità cittadina.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo