In tendenza

Bongiovanni: “risoluzione immediata della convenzione con il Comune di Canicattini Bagni per la gestione dei pullman”

Il Consiglio si riunirà martedì a Palazzolo

Il consigliere dell’Unione dei Comuni, Nello Bongiovanni, ha presentato una mozione chiedendo la risoluzione immediata della convenzione con il Comune di Canicattini Bagni per la gestione dei pullman.

Bongiovanni contesta il costo da 10.000 euro annui a minibus per oneri assicurativi, nessuna copertura da parte del committente per sopravvenute difficoltà, il fatto che i bus cabrio diventino “autolinee turistiche regionali” da aprile a ottobre (7 mesi su 12) di ogni anno e che non sono idonei a percorrere autostrade, strade a scorrimento veloce e primarie.

Il Consiglio dell’Unione si riunirà martedì a Palazzolo e dovrebbe discutere della mozione di Bongiovanni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo