https://www.facebook.com/centrocommercialearchimede/

Calcio a 5, il Canicattini batte nettamente la Meraco

Nuovo stop invece per la formazione di calcio a 11 che esce sconfitta per 3-1 dalla sfida contro il Per Scicli

Un sabato all’insegna del calcio, con entrambe le formazioni canicattinesi impegnate nei rispettivi campionati. La giornata sportiva si è aperta con la sfida in trasferta per il Città di Canicattini calcio a 11 che ha incontrato il Per Scicli.

Nonostante un miglioramento nell’impostazione di gioco rispetto alle prestazioni delle scorse settimane, i ragazzi di mister Randazzo non sono riusciti a spuntarla. Hanno perso l’incontro per 3 a 1 e quindi non sono riusciti a conquistare i punti che servivano alla classifica e a risollevarsi dal periodo negativo.

La prossima partita degli 11 giallorossi sarà disputata il 1° marzo contro il Santa Lucia, team attualmente vicino in classifica alla squadra iblea. Decisamente diverse le sorti del Città di Canicattini calcio a 5 che nel palazzetto comunale, sempre sabato pomeriggio, ha incontrato la Meraco Siracusa.

Una sfida avvincente, dai ritmi veloci che ha entusiasmato i tanti presenti. Nonostante il pressing degli avversari, i padroni di casa hanno dominato l’incontro, terminato con ben 10 reti canarine contro le 5 avversarie. Tangibile la gioia e la soddisfazione dell’allenatore Petrolito: “I miei ragazzi hanno saputo fronteggiare i rivali sin dal calcio d’inizio. A cambiare è stata prima di tutto la mentalità, poi la tattica di gioco e ciò ha fatto sì che si arrivasse al sorprendente esito finale. Mi ritengo molto soddisfatto dell’impegno che ogni ragazzo ha messo nella sfida, primo fra i quali il difensore estremo Silvestre, autore di notevoli parate nei confronti degli avversari”.

Forte di questo ottimo risultato il team guarda alla prossima sfida contro il Carlentini, sperando magari di ripetere il successo ottenuto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo