In tendenza

Calcio Palazzolo, preparazione per l’ultima trasferta a Caltanissetta, ma con la testa già ai play-off

Il Palazzolo completa oggi pomeriggio, con la tradizionale seduta di rifinitura, la preparazione in vista del derby di domani contro la Nissa. Si assottigliano le speranze per i gialloverdi di conquistare una
posizione favorevole in ottica play off dopo che la Commissione disciplinare ha restituito al Messina 4 dei 7 punti di penalizzazione precedentemente inflitti.

I peloritani scavalcano così in classifica i gialloverdi raggiungendo quota 55 e domani saranno di scena al campo di Bocale contro il Cittanova.
Aldilà della posizione in classifica, esordisce Giuseppe Anastasi, siamo riusciti a centrare un obiettivo importante e a far capire che questo è un grande gruppo. E per farlo comprendere a tutti c’era bisogno dei fatti. Domenica, senza voler fare retorica, andremo a Caltanissetta con la stessa filosofia di sempre cercando di vincere la partita ma non per la posizione in classifica ma perché dobbiamo continuare a giocare sempre con la stessa mentalità.”

Per il futuro Anastasi chiede alla squadra lo stesso atteggiamento avuto sino ad ora. “Mi aspetto che i ragazzi, conclude Anastasi, continuino a scendere in campo con il massimo impegno. Poi nei play off un avversario vale l’altro perché come più volte ribadito noi abbiamo rispetto di tutti ma paura di
nessuno
.” Stagione straordinariamente positiva anche per Peppe Alloca che si è dimostrato, fuori e dentro al campo, un grande professionista ed un baluardo al centro della difesa gialloverde. “Sicuramente c’è qualche piccolo rimpianto, afferma Allocca, perché avremmo potuto fare meglio soprattutto in alcune occasioni nel girone d’andata. Domenica andremo a giocare su un campo difficile per disputare una partita difficile contro una squadra che deve salvarsi e che di conseguenza impiegherà il doppio delle forze.”

Nei play off Allocca preferirebbe evitare subito il Cosenza. “Da come le ho viste giocare, continua il difensore campano, andare subito alla prima a Cosenza non sarebbe facile perché è una delle squadre più attrezzate e gioca davanti ad un pubblico numeroso. Anche se i play off sono partite secche e a se. Si hanno altri stimoli.” Poi sulla sua esperienza in maglia gialloverde. “A Palazzolo mi sono trovato benissimo, conclude Allocca, perché ho avuto la fiducia della Società e del mister che mi ha voluto qui. Di solito quando ti trovi a lavorare in un ambiente tranquillo come questo e sei sereno dentro, riesci a far bene. Ma aldilà delle prestazioni personali, tutta la squadra si è comportata in maniera egregia.”

I gialloverdi partiranno domani mattina alla volta di Caltanissetta. Fischio d’inizio ore 15.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo