In tendenza

Canicattini Bagni, il 27 giugno Consiglio comunale con la surroga di Luisa Chiarandà con Michele Gionfriddo

Undici i punti all'ordine del giorno, compresa la mozione “Canicattini Bagni comunità ecologica – no plastica"

Facendo seguito alla conferenza dei capigruppo, il presidente Paolo Amenta ha provveduto alla convocazione del Consiglio comunale di Canicattini Bagni per giovedì 27 Giugno 2019 alle 21, con all’ordine del giorno: Formalità preliminari alla seduta. Nomina scrutatori. Surroga della Consigliera dimissionaria Luisa Chiarandà con il Consigliere subentrante Michele Gionfriddo (primo dei non eletti della lista “Insieme per cambiare” nelle elezioni amministrative giugno 2017). Giuramento del Consigliere subentrante Michele Gionfriddo. Esame in ordine alle condizioni di eleggibilità e candidabilità del Consigliere subentrante Michele Gionfriddo.

Verifica dell’inesistenza di cause di incompatibilità relative al Consigliere subentrante Michele Gionfriddo. Presa d’atto dell’art. 10, comma 1, del Regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale. Adesione del Consigliere Gionfriddo al Gruppo consiliare “Insieme per cambiare”. Lettura e approvazione della verbalizzazione delle sedute del 17-01-2019 e del 22-03-2019. Rinvio approvazione verbale del 15-4-2019. Eventuali comunicazioni del Presidente e del Sindaco su fatti e circostanze che possano interessare il Consiglio comunale.

E ancora mozione: “Canicattini Bagni comunità ecologica – no plastica !!!”. Mozione dei Consiglieri Calabrò e Garro “Adesione alla Rete europea città libere dai pesticidi”. Interrogazione a risposta scritta del Consigliere Calabrò, prot. 4528 del 25-3-2019, in merito ai “Nomina di segretario comunale Palazzolo Acreide – Canicattini Bagni (segreteria convenzionata), sede vacante dal 1°-9-2018” e per finire l’attività ispettiva.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo