https://www.facebook.com/centrocommercialearchimede/

Canicattini Bagni, avviate le procedure di gara del servizio di raccolta differenziata “porta a porta” dei rifiuti per un anno

Nelle more della gara di sette anni che dovrà effettuare la Srr Ato

Il Comune di Canicattini Bagni, così come predisposto dal sindaco Marilena Miceli, ha dato il via alla procedura della gara ponte, per un anno, per affidamento del servizio di gestione integrata dei rifiuti, nelle more della gara di affidamento per sette anni che dovrà essere effettuata dalla Società per la regolamentazione del servizio di gestione rifiuti, Srr Ato Siracusa, e dall’Urega.

L’Ufficio Tecnico comunale, pertanto, in prossimità della scadenza della proroga del servizio, ha provveduto all’invio di tutta la documentazione alla Centrale Unica di Committenza al Consorzio Tirreno Ecosviluppo 2000 per gli adempimenti di gara, la cui pubblicazione è prevista per venerdì 7 Febbraio 2020, con scadenza per la presentazione delle offerte le ore 9:30 dell’8 Marzo 2020.

Gli operatori economici che intendono partecipare alla gara, iscritti alla Whit List delle competenti Prefetture, dovranno caricare i documenti richiesti, utilizzando esclusivamente la piattaforma telematica e rispettando in ogni sezione le indicazioni ivi contenute.

La documentazione dovrà essere caricata, previa registrazione, tramite la piattaforma telematica, accessibile tramite il portale istituzionale della Cuc al Consorzio Tirreno Ecosviluppo 2000 soc. cons. arl, a cui sono state demandate tutte le operazioni di gara, all’indirizzo http://www.tirrenoecosviluppo.net – sezione “gare telematiche” ovvero, all’indirizzo telematico: tirrenoecosviluppo.acquistitelematici.it

Bando e disciplinare di gara, insieme alla relazione sul servizio, sono reperibili anche sul sito istituzionale del Comune.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo