Canicattini Bagni, è scomparso l’ex consigliere comunale Michele Zocco: aveva 68 anni

L'amministrazione e il consiglio comunale esprimono cordoglio e vicinanza alla famiglia

Esprimiamo, a nome nostro personale, dell’Amministrazione, di tutto il Consiglio comunale e dell’intera città di Canicattini Bagni, il più vivo cordoglio e vicinanza alla famiglia, per la prematura scomparsa di Michele Zocco, già consigliere comunale a Canicattini Bagni nelle due legislature passate, padre dell’ex assessore Salvatore Zocco e zio del consigliere Sergio Petrolito. Nel suo ruolo di rappresentante delle istituzioni Michele ha saputo attenzionare con impegno e determinazione gli interessi della città e della sua comunità”.

Così il sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, e il presidente del consiglio comunale, Paolo Amenta, alla notizia della prematura scomparsa, questa notte, a 68 anni, a seguito di una lunga malattia, di Michele Zocco. L’Amministrazione e il consiglio comunale tutto si stringono con immenso dolore ai familiari del compianto Michele Zocco, i cui funerali si svolgeranno domani pomeriggio, martedì 8 Settembre 2020, in chiesa Madre alle 16.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo