In tendenza

Canicattini Bagni: entra in Comune ed esplode due colpi con una pistola a salve, viene arrestato dai Carabinieri

Ieri, alle ore 13:00 circa, i Carabinieri della Stazione di Canicattini Bagni hanno arrestato, in flagranza di reato, per minacce e violenza a pubblico ufficiale: Ballatore Paolo 54enne di Canicattini Bagni già noto per reati contro il patrimonio.

Poiché si recava in comune ove, armato di una pisola a salve, esplodeva due colpi minacciando ed ingiuriando alcuni appartenenti a quella amministrazione comunale lamentandosi per il mancato aiuto nell’assegnazione di un posto di lavoro.

L’uomo, terminate le formalità di rito, è stato accompagnato presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Noto in attesa del processo da celebrare nella giornata di domani.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo