In tendenza

Canicattini Bagni, il 25 aprile ricordato e commemorato illuminando il Palazzo municipale con il Tricolore

Un 25 aprile di speranza quello augurato dal sindaco Marilena Miceli

Il 25 aprile, nel 76° anniversario della Liberazione dal nazifascismo e del ritorno dell’Italia alla libertà e alla democrazia, a Canicattini Bagni è stato ricordato e commemorato illuminando il Palazzo Municipale con il Tricolore, i colori della bandiera italiana per cui tanti diedero la vita. Un 25 aprile di speranza quello augurato dal sindaco Marilena Miceli, dall’amministrazione comunale, dal presidente Paolo Amenta e da tutto il Consiglio comunale, per un’uscita veloce dall’emergenza pandemica che, con l’impegno di tutti, deve condurre ad una nuova stagione di rinascita, di solidarietà e di coesione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo