In tendenza

Canicattini Bagni, non si ferma all’alt dei Carabinieri: arrestato

L'uomo è stato trovato in possesso di oltre 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, vero motivo della spericolata manovra del centauro

Nell’ambito dei giornalieri controlli alla circolazione stradale, i Carabinieri della Stazione di Canicattini Bagni hanno intimato l’alt ad un uomo a bordo di un motociclo, riconosciuto a distanza dagli operanti in quanto gravato da precedenti di polizia.

Il conducente, anziché arrestare la marcia, ha accelerato per evitare il controllo e con una mossa azzardata ha schivato il militare e ha continuato la corsa verso il centro di Canicattini Bagni. Fermato e perquisito, è stato trovato in possesso di oltre 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, vero motivo della spericolata manovra del centauro.

L’uomo, un 33enne del luogo, è stato pertanto arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e per resistenza a pubblico ufficiale e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo