In tendenza

Canicattini Bagni, pronte le domande per il rinnovo o rilascio delle tessere di trasporto Ast per anziani e invalidi

La scadenza delle domande, con allegata la documentazione richiesta, è fissata al 9 settembre 2021 per quanto riguarda gli anziani, e al 6 novembre 2021 per gli invalidi

L’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Canicattini Bagni ha reso note le procedure e le scadenze per la presentazione delle domande di rinnovo o rilascio delle Tessere di trasporto gratuito extraurbano sulle linee Ast per Anziani e Invalidi per l’anno 2022.

La scadenza delle domande, con allegata la documentazione richiesta, è fissata al 9 settembre 2021 per quanto riguarda gli anziani, e al 6 novembre 2021 per gli invalidi.

I moduli per le domande possono essere ritirati allo Sportello dei Servizi Sociali (piano terra del Palazzo Municipale) o scaricati, assieme al manifesto pubblico dove sono inserite le modalità e la documentazione richiesta, dal sito web del Comune www.comunedicanicattinibagni.it dal menù “Atti e Documenti” nella sezione “Avvisi e Domande”.

Per accedere al servizio gli anziani devono aver compiuto 55 anni (se donne) o 60 anni (se uomini); essere residente nel Comune di Canicattini Bagni; dimostrare un reddito, nell’anno 2020, non superiore a 9.808,80 euro se unico componente del nucleo familiare (la corrispondenza è con il reddito esente Irpef anno 2020, maggiorato del 20%) o a 19.617,60 euro se appartenente a nucleo familiare di due o più persone (la corrispondenza è con il doppio del reddito esente Irpef maggiorato del 20%).

Per quanto riguarda gli invalidi, devono trovarsi nelle condizioni di cui all’art. 21 della L. R. 18-4-1981, n. 68 (cioè, essere soggetto invalido con riduzione della capacità non inferiore al 74%; mentre per l’invalidità ottenuta prima del 10-03-1992 è sufficiente la riduzione della capacità non inferiore al 67%); ed essere residente nel Comune di Canicattini Bagni

Per informazioni e assistenza, ci si potrà rivolgere all’Ufficio Servizi Sociali, signora Vita Zarbo telefono 0931540229 fax 0931540207).

Lo Sportello dei Servizi Sociali, contattabile al numero telefonico 0931540213, è aperto tutti i giorni, da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13, e il martedì pomeriggio dalle 15 alle 17.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo