In tendenza

Canicattini Bagni, tutti negativi i tamponi dei 97 invitati alla festa: continua l’isolamento per gli 11 rientrati da Malta

I tamponi sono stati eseguiti al termine del periodo di isolamento domiciliare al quale i 97 sono stati sottoposti

Sono risultati tutti negativi i 97 tamponi eseguiti ieri, giovedì 20 agosto 2020, dall’Asp a Canicattini Bagni agli invitati alla festa di compleanno di due settimane addietro che aveva visto la presenza di uno degli 11 ragazzi positivi al Covid-19 dopo una vacanza a Malta.

I tamponi, come fanno sapere il sindaco Marilena Miceli e l’assessore alla Sanità, Mariangela Scirpo, sono stati eseguiti al termine del periodo di isolamento domiciliare al quale i 97 sono stati sottoposti. Continua, invece, l’isolamento, sino alla negativizzazione, per gli 11 giovani canicattinesi contagiati al rientro dalla vacanza a Malta.

“Tutta la comunità canicattinese – hanno dichiarato il sindaco Miceli e l’assessore Scirpo – alla luce di questi risultati tira un sospiro di sollievo e si augura che anche i prossimi esami diano esito negativo. Questo non vorrà dire abbassare la guardia, tutt’altro, ma deve impegnarci tutti al più rigoroso rispetto delle norme di prevenzione, uso della mascherina, distanziamento, lavare o disinfettare spesso le mani, ed evitare assembramenti, a salvaguardia della nostra incolumità e di quella degli altri. Da parte nostra incentiveremo i controlli, la nostra comunità non può vivere un secondo lockdown”.

Per le emergenze, come sempre, disponibili i numeri telefonici della Protezione Civile e della Polizia Municipale 0931945131 e 3343475475


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo