In tendenza

Canicattini, festeggiati i cento anni di Giovannina Reali

Il sindaco Marilena Miceli ha consegnato alla longeva signora una targa ricordo dell’importante evento

Traguardo importante ieri, 12 luglio 2021, quello raggiunto a Canicattini Bagni dalla signora Giovannina Reali, che, tra l’affetto e la vicinanza dei familiari più cari e del sindaco Marilena Miceli, ha festeggiato i cento anni.

L’evento è stato celebrato nel pomeriggio di ieri, lunedì, nel rispetto delle misure anti Covid, con una cerimonia sobria, nella Casa di Riposo “Lucy” di via Mentana a Canicattini Bagni dove la signora Giovannina è ospite e amorevolmente seguita, alla presenza dei figli Sebastiano e Salvatore, delle nuore, parte dei nipoti e pronipoti, del sindaco della città e degli altri ospiti della CdR.

A portare gli auguri di tutta la città, dell’Amministrazione e del Consiglio comunale tutto, è stato il sindaco Marilena Miceli consegnando alla longeva signora Giovannina Reali un mazzo di fiori ed una targa a ricordo della straordinaria meta raggiunta.

Un traguardo sempre emozionante che inorgoglisce – ha detto il Sindaco Miceli – e in questi anni sono felice per i miei concittadini di poterne festeggiare sempre di più, seppur oggi nelle ristrettezze di un momento doloroso ed emergenziale com’è quello vissuto con il Covid. Gli anziani, ai quali bisogna riversare il massimo rispetto, rappresentano la storia del nostro territorio, storie e saperi dai quali apprendere per costruire un buon futuro. Sono maestri di vita che devono continuare ancora ad illuminare il nostro cammino”.

La signora Giovannina Reali è nata a Canicattini Bagni il 12 luglio 1921 e nell’aprile del 1947 si è sposata con un giovane muratore della sua città, Giuseppe Di Mauro, con i quali ha avuto due figli, Sebastiano e Salvatore, restando, purtroppo vedova nell’ottobre del 1978.

Per questo suo importante traguardo la signora Giovannina aveva un pensiero ed una promessa da soddisfare, quella di regalare a uno dei suoi pronipoti, Sebastian, che a giorni compie 18 anni, un bel modellino di una rossa fiammante Ferrari, promessagli tempo addietro proprio per i suoi 100 anni, cosa che ieri ha esaudito.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo