In tendenza

Consiglio comunale a Palazzolo. Il presidente Tinè: “verso la chiusura di questi 5 anni”

Approvati all'unanimità i punti che principalmente riguardavano la conferma degli oneri di concessione edilizia (che anche quest'anno non hanno subito variazioni) e la proposta di un piano di lottizzazione in zona C2 del Piano Regolatore Generale

Si è ritornato a riunire ieri sera il Consiglio Comunale di Palazzolo Acreide con all’ordine del giorno ben sette punti all’ordine del giorno, dopo un lungo fermo dallo scorso agosto.

Il presidente Francesco Tinè ha tenuto la seduta che ha approvato all’unanimità i punti che principalmente riguardavano la conferma degli oneri di concessione edilizia (che anche quest’anno non hanno subito variazioni) e la proposta di un piano di lottizzazione in zona C2 del Piano Regolatore Generale.

Approvati, altresì, dal Consiglio la variazione di bilancio per l’istituzione dei capitoli atti a recepire il contributo triennale assegnato dall’Agenzia per la Coesione Territoriale per il reclutamento di un Funzionario Tecnico a servizio dell’ufficio tecnico comunale che è stato già individuato dal Comune tramite avviso pubblico e che si occuperà prevalentemente di Pnrr e alcune variazioni di bilancio che riguardano il servizio di trasporto scolastico e il servizio del centro diurno per permettere il regolare funzionamento fino a fine anno.
Al termine della seduta il consigliere Anna Maria Messina ha elogiato il progetto del Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile a cui è stato assegnato il primo posto nell’ambito del bilancio partecipato 2022 per l’acquisto di una torre faro mobile, strumento fondamentale a servizio della comunità locale in caso di necessità.

Prossimo Consiglio Comunale già fissato dal presidente Tinè per giovedì prossimo con all’ordine del giorno una modifica al Documento Unico di Programmazione con l’inserimento di una nuova opera, Consiglio che potrebbe ridisegnare i suoi perimetri in virtù dei movimenti in corso in vista delle prossime amministrative di giugno e dell’ottimo risultato di Fratelli d’Italia a Palazzolo, come in tutta la Sicilia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo