In tendenza

Ecco il nuovo Consiglio comunale di Sortino: Auteri entra in aula

Vincenzo Parlato è stato confermato sindaco di Sortino con il 51,27% di preferenze, pari a 2.749 voti e ha goduto anche del voto disgiunto, considerato che la lista Muoviamo Sortino si è fermato al 47,76% e 2.453

Vincenzo Parlato è stato confermato sindaco di Sortino con il 51,27% di preferenze, pari a 2.749 voti e ha goduto anche del voto disgiunto, considerato che la lista Muoviamo Sortino si è fermato al 47,76% e 2.453. Discorso diverso per Nuccio Giaccotto che si è fermato al 23,33% mentre la lista collegata Sortino Spazio comune è al 26,50%. Carlo Auteri invece si ferma al 25,4%, in linea con la lista Alleanza Democratica al 25,74% ed è proprio lui ad andare in Consiglio comunale.

Dei 12 consiglieri, quindi, oltre ad Auteri ci sono 8 consiglieri di Muoviamo Sortino e 3 di Sortino Spazio comune. Il Consiglio comunale sarà quindi composto da Maria Desiree Galati con 612 preferenze, seguita da Pia Parlato con 465, terzo Ciccio Miceli con 342, quarti a pari merito Sebastian Custode e Miriam Failla con 311, poi Jessica Rossitto con 270 voti e Luciano Gigliuto con 262, ultimo eletto Giuseppe Vinci con 242. I tre eletti con Sortino Spazio Comune sono Francesca Silluzio con 533 preferenze, Luigi Salonia con 483 e Santa Musco con 228.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo