In tendenza

Emergenza incendi. Il vicesindaco di Palazzolo Aiello: “provo molta amarezza”

Continui focolai e incendi pressoché quotidiani in tutto il territorio

Continui focolai e incendi pressoché quotidiani in tutto il territorio. In ragione della vastità dei territori interessati dai roghi, anche in zone impervie, sono stati attivati e resi operativi due canadair inviati dal Centro operativo aereo unificato (COAU) del Dipartimento nazionale della Protezione Civile e un elicottero del Corpo Forestale.

Provo molta amarezza – le parole del vicesindaco di Palazzolo Maurizio Aiello dopo  roghi di martedì – A una settimana dalle celebrazioni del grande San Paolo, possa l’Apostolo, il missionario, aprire le menti di chi in un solo pomeriggio riesce a mettere a ferro e fuoco una provincia. Prenderci cura delle persone e dell’ambiente è sempre più urgente per noi cristiani. La sfida del post covid non potrà essere solo di ordine sanitario. Ringrazio i nostri volontari del Gruppo Comunale Volontari Palazzolo e tutto il Regione Siciliana – Dipartimento Regionale della Protezione Civile che con uomini e mezzi sono al fianco dei vigili del fuoco e del corpo forestale dal primo pomeriggio”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo