In tendenza

Gli studenti del ”G. Verga” di Canicattini Bagni con i ragazzi di Obioma DM, Casa Aylan e La Pineta, protagonisti al XXVI Festival del Teatro Classico dei Giovani

Metteranno in scena lo spettacolo classico “Dyscolos – Il Misandropo di Menadro”, adattamento testo e regia di Rita Abela

Gli studenti dell’I.C. “G. Verga” di Canicattini Bagni con i ragazzi dell’accoglienza “Obioma DM”, “Casa Aylan” e “La Pineta”, protagonisti del “Dyscolos – Il Misandropo di Menadro” al XXVI Festival del Teatro Classico dei Giovani di Palazzolo Acreide

Protagonisti, domani, martedì 31 maggio 2022 alle 11, col patrocinio del Comune di Canicattini Bagni, nell’ambito del XXVI  Festival del Teatro Classico dei Giovani che si tiene al Teatro Greco di Palazzolo Acreide, con lo spettacolo classico “Dyscolos – Il Misandropo di Menadro”, adattamento testo e regia di Rita Abela,  gli studenti dell’Istituto Comprensivo “G. Verga” di Canicattini Bagni insieme ai ragazzi beneficiari dei progetti di accoglienza SAI “Obioma DM”, “Casa Aylan” e “La Pineta”, gestiti da Passwork e dall’Associazione La Pineta/Arci.

Tutor dello spettacolo sono le insegnanti Immacolata Santamaria e Lucia Bordonaro, l’orchestra dal vivo: Vincenzo Di Maria (tromba), Elisabetta Palmieri (violoncello), Damiano Perri (corno) Paolo Zocco (percussioni).

Alla rappresentazione saranno presenti insieme alla Dirigente scolastica Prof.ssa Stefania Bellofiore, al Dsga Dott.ssa Roberta Rametta, a docenti e genitori, anche il Sindaco Marilena Miceli, la Giunta comunale e i rappresentanti di Passwork e La Pineta.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo