In tendenza

Illuminato di blu il Palazzo municipale di Canicattini Bagni per la Giornata mondiale della consapevolezza dell’Autismo

Partecipare ad attività all’aria aperta, sportive o didattiche, riprendere le relazioni sociali, sono momenti importanti per chi vive l’Autismo, così come per le loro famiglie, per superare gli ostacoli ad iniziare proprio dall’isolamento

Illuminato di blu, ieri sera, venerdì 2 aprile 2021, il Palazzo Municipale di Canicattini Bagni, aderendo il Comune, su decisione dall’Amministrazione comunale, alla Giornata mondiale della consapevolezza dell’Autismo, istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

L’intera comunità canicattinese ha voluto così sottolineare la necessità di una maggiore attenzione e approfondita riflessione sulle difficoltà e lo stress che le persone nello spettro autistico accusano, in particolare in queste difficili fasi dell’emergenza Covid, con l’isolamento in genere e, adesso, con l’applicazione delle misure restrittive e di contenimento.

Partecipare ad attività all’aria aperta, sportive o didattiche, riprendere le relazioni sociali, sono momenti importanti per chi vive l’Autismo, così come per le loro famiglie, per superare gli ostacoli ad iniziare proprio dall’isolamento.

La Giornata mondiale della consapevolezza dell’Autismo ha voluto mettere in rilevo tutto questo e lanciare l’ulteriore invito ad aprirsi e accogliere le diversità.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo