In tendenza

L’assessore Sebastiano Gazzara di Canicattini Bagni nuovo presidente del Consiglio dell’Unione dei Comuni “Valle degli Iblei”

Eletto anche il vice presidente del Consiglio dell’Unione, si tratta del consigliere Giuseppe Vinci di Sortino

L’assessore Sebastiano Gazzara del Comune di Canicattini Bagni è il nuovo presidente del Consiglio dell’Unione dei Comuni “Valle degli iblei” che comprende anche i Comuni di Buccheri, Buscemi, Cassaro, Ferla, Palazzolo Acreide, Sortino e da quest’anno anche il Comune di Solarino.

Gazzara è stato eletto nella seduta consiliare dello scorso venerdì 4 giugno, nell’ambito del principio di rotazione annuale degli incarichi previsto dallo statuto dell’Unione, prendendo il posto del sindaco di Buccheri Alessandro Caiazzo nella guida del massimo consesso civico dell’Ente sovracomunale della zona montana del siracusano.

Sebastiano Gazzara, 35 anni, è consigliere comunale alla seconda legislatura e capogruppo di maggioranza a Canicattini Bagni, nonché assessore alle Attività produttive, Sviluppo economico, Turismo, Spettacolo, Attività musicali e Politiche giovanili nella Giunta del sindaco Marilena Miceli.

Il neo presidente del Consiglio dell’Unione, nel ringraziare il presidente uscente Caiazzo per il lavoro svolto in un anno non certo sereno per via dell’emergenza Covid, ha rivolto parole di ringraziamento anche a tutti i colleghi consiglieri per la scelta della sua persona nel rilanciare, nella continuità ideale e progettuale, assieme a tutta la Giunta dell’Unione e le singole municipalità, uno strumento importante di gestione sovracomunale della cosa pubblica nell’interesse delle comunità che vi si riconoscono, salutando positivamente l’ingresso dell’ottavo Comune, quello di Solarino.

Attenzione per il futuro dei giovani, tutela dell’ambiente, sviluppo sostenibile attraverso la valorizzazione e crescita del vasto ed unico patrimonio culturale, paesaggistico e agroalimentare del territorio ibleo, con i suoi siti Unesco e una storia millenaria, al fine di scongiurare lo spopolamento di un’area di grande pregio, iniziando dalla “ripartenza” del sistema turistico, sono stati i punti di impegno del programma del neo Presidente Gazzara.

Nel corso della stessa seduta del Consiglio, dove siedono anche i consiglieri comunali canicattinesi Francesca Cassarino, Sergio Petrolito (quest’ultimo anche assessore) e il sindaco Miceli, è stato altresì eletto il vice presidente dell’Unione dei Comuni nella persona del consigliere Carla Giarratana di Buccheri, che così comporrà tutto al femminile l’Ufficio di Presidenza con l’attuale presidente Rossella La Pira, sindaco di Buscemi.

Eletto anche il vice presidente del Consiglio dell’Unione, si tratta del consigliere Giuseppe Vinci di Sortino, e approvata la modifica dello Statuto comunale che prevede l’allargamento dell’Unione al Comune di Solarino, così come già fatto dai singoli Consigli comunali dei Comuni aderenti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo