Palazzolo Acreide, dai luoghi del passato riparte il futuro: continuano gli eventi ad Akrai

Continuano anche gli appuntamenti con il teatro dell'associazione arte-fatti che torna a scommettersi al teatro di Akrai con le novelle di Verga e Pirandello

Continuano gli eventi ad Akrai, che tornano a rianimare una delle location più suggestive della provincia. Ieri sera ancora musica con il concerto organizzato dall’ Associazione Culturale Mascagni in compartecipazione con il comune e il parco archeologico. Il secondo evento della Stagione Estiva “I concerti al Teatro del Cielo” diretti dal direttore artistico Lamberto Nigro ha visto l’esibizione dei solisti Leonti, Todaro e Ricciardello con il Maestro Manuli e la Catania Philharmonic Orchestra.

Continuano anche gli appuntamenti con il teatro dell’associazione arte-fatti che torna a scommettersi al teatro di Akrai con le novelle di Verga e Pirandello.

“Un futuro – spiega il vicesindaco Aiello – per il teatro amatoriale che riparte dal passato, là dove la luna bacia il mito. Un momento di ripartenza per un settore, quello dell’arte duramente colpito dal covid. Il teatro greco ci permette di contingentare e realizzare eventi secondo le linee anticontagio”.

Presente al teatro anche il direttivo della federazione italiana teatro amatoriale, che proprio a Palazzolo riparte con un tour in sicurezza anche in altri teatri. “Il sostegno delle istituzioni – commenta Antonella Messina della Fita- alle associazioni amatoriali è fondamentale. Con l’auspicio di potere portare avanti progetti per la diffusione della cultura teatrale anche in questo meraviglioso paese che è Palazzolo”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo