In tendenza

Palazzolo Acreide si candida per ospitare l’Eurovision 2022

Tutte le città che hanno presentato la candidatura riceveranno un documento più dettagliato con i requisiti necessari per partecipare all'Esc 2022 e la scelta sarà fatta dalla Rai - in coordinamento con European Broadcasting Union - entro la fine di agosto

Sono diciassette le città italiane che hanno presentato la propria candidatura a ospitare l’Eurovision Song Contest 2022 che si svolgerà nel nostro Paese nel mese di maggio. A rispondere all’annuncio Rai per la manifestazione di interesse sono state – tra i capoluoghi di Regione – le città di Bologna, Genova, Firenze, Milano, Roma, Torino, Trieste, mentre tra i capoluoghi di provincia figurano Alessandria, Matera, Pesaro, Rimini, Viterbo. Candidati anche i comuni di Acireale (Catania), Bertinoro di Romagna (Forlì – Cesena), Jesolo (Venezia), Palazzolo Acreide (Siracusa), Sanremo (Imperia).

Tutte le città che hanno presentato la candidatura riceveranno un documento più dettagliato con i requisiti necessari per partecipare all’Esc 2022 e la scelta sarà fatta dalla Rai – in coordinamento con European Broadcasting Union – entro la fine di agosto.

Abbiamo partecipato – spiega il vice sindaco Maurizio Aiello – perchè queste opportunità cerchiamo sempre di coglierle al volo. Ci sarà una sinergia scuola e amministrazione e se ce la faremo sarà prevista un’ospitalità diffusa in tutta la zona montana e in tutta la provincia”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo