In tendenza

Palazzolo, approvato dal Consiglio comunale il bilancio di previsione 2021: primo in provincia

La seduta si è svolta esclusivamente in modalità videoconferenza per garantire le misure di contenimento della pandemia in corso

Il Consiglio comunale di Palazzolo Acreide ha approvato nella seduta del 18 marzo il bilancio di previsione per l’anno in corso, primo in provincia e tra i primi della Regione Siciliana.

Nella seduta guidata dal presidente Francesco Tinè si è proceduto, oltre al precedente punto, all’approvazione del Documento Unico di Programmazione propedeutico all’approvazione del bilancio e all’approvazione del regolamento unico per la disciplina del canone patrimoniale di occupazione del suolo pubblico, di esposizione pubblicitaria e del canone mercatale approvato con un emendamento sul volantinaggio a firma dei Consiglieri di maggioranza Lamesa, Messina, Spada e che troverà nelle prossime settimane la conferma delle tariffe applicate per gli anni precedenti.

Tra i tanti i punti toccati anche la stabilizzazione dei precari in forza all’Ente, per cui il Comune ha già intrapreso il percorso che porterà nei prossimi mesi al risultato positivo per i dipendenti comunali e l’impegno preso in sede di Consiglio da parte del capogruppo di maggioranza Anna Maria Messina e del presidente Tinè a seguire la vicenda e portarla a compimento entro l’anno.

La seduta si è svolta esclusivamente in modalità videoconferenza per garantire le misure di contenimento della pandemia in corso, con il presidente Tinè che ha voluto ricordare in apertura la prima giornata di memoria per le vittime “di questo anno terribile, nella speranza che dopo Pasqua si possa tornare alla normalità soprattutto per le numerose attività commerciali di Palazzolo che, specialmente quelle legate alla ristorazione ed al turismo, stanno soffrendo questo ulteriore momento di chiusura forzata”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo