In tendenza

Palazzolo Calcio battuto per 3-1 a Torre Annunziata

Gol, emozioni e spettacolo al “Giraud” di Torre Annunziata. Savoia e Palazzolo si sono affrontate a viso aperto pur di conquistare l’intera posta in palio dando vita ad una match piacevolissimo. Ad aggiudicarsi i tre punti sono i padroni di casa di Vitter al cospetto di un Palazzolo che si è comunque dimostrata squadra reattiva. Partenza a razzo del Savoia che riesce a rendersi subito pericoloso con Manfrellotti che si presenta tutto solo davanti a Scordino che si supera e devia in angolo il tiro ravvicinato. Il Savoia passa in vantaggio all’undicesimo proprio con Manfrellotti che di testa batte Scordino.

L’estremo difensore gialloverde blocca la sfera poco oltre la linea di porta ed il secondo assistente del Signor Cenami non può che convalidare la rete. La reazione del Palazzolo non si fa attendere e al 16’ Calabrese lancia Impallari che parte sulla linea del fuorigioco, supera tutti in velocità ma si decentra leggermente e consente alla difesa bianconera di neutralizzare l’attacco ospite. Quattro minuti più tardi Palazzolo ancora pericolosissimo. Impallari ancora protagonista con un delizioso assist al centro dell’area piccola per Aperi che da pochi passi spara alto sopra la traversa. Dal possibile 1-1 si passa al 2-0 per i padroni di casa. Iannello si incunea tra le maglie della difesa gialloverde e serve Incoronato che da pochi passi può facilmente battere Scordino.

Il Palazzolo non ci sta e accorcia le distanze con una splendida azione personale di Ike che al 24’ si invola sulla destra e batte Loccisano con un gran diagonale. Al 41’ Savoia pericoloso con un gran diagonale di Pallonetto. Bravissimo ancora una volta Scordino che devia in tuffo in calcio d’angolo. Ad inizio ripresa il Palazzolo batte ben quattro calci d’angolo di fila nel corso dei quali i gialloverdi vanno vicini al gol del pari con un colpo di testa di Impallari deviato da Loccisano ed una traversa colpita direttamente su calcio dalla bandierina di Paolo Messina. Al 50’ ancora Palazzolo vicino al 2-2 con un gran tiro dalla distanza di “capitan” Calabrese deviato in tuffo da Loccisano.

Al 54’ è ancora Scordino ad esser protagonista con un doppio intervento che salva la porta dei gialloverdi dalla capitolazione. Al 60’ bello scambio sullo stretto Impallari-Aperi con quest’ultimo che calcia in porta. Loccisano respinge con i pugni. Al 68’ il signor Cinami della sezione di Rieti assegna un calcio di rigore per un fallo in piena area di rigore su Ianniello. Della battuta si incarica Guarro che batte debole e male e Scordino intercetta tenendo ancora in partita il Palazzolo. La difesa gialloverde capitola per la terza volta al 77’. Incoronato(doppietta per lui) in tuffo intercetta di testa un bel cross di Guarro e fa 3-1.

SAVOIA:Loccisano, Pallonetto(61’ Scudieri), Guaro, Esposito, Catalano, Fontanarosa, Savarese, Giraldi, Incoronato(88’ Rabeni), Manfrellotti(86’ Falanga), Iannello. A disp: Vitiello, Nasto, Perretta, Borrelli. All. Pasquale Vitter

PALAZZOLO: Scordino, Piangente, Strigari, Compagno(72’Gennarini), Occhipinti, Liga, Aperi, Calabrese, Impallari, Messina(58’ Fancello), Ike(72’ Martines). A disp: Romano, De Luca, Fichera, Cunsolo. All. Gaspare Cacciola

Arbitro Signor Francesco Cenami di Rieti. Assistenti Signor Lorenzo; Todisco di Ciampino e Filippo Vona di Frosinone; Reti: 11’ Manfrellotti, 22’ e 77’ Incoronato, 24’ Ike; Ammoniti: Aperi, Compagno, Messina, Liga, Calabrese. Fontanarosa,Giraldi. Espulsi: Recupero: 0’ e 4’
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo