In tendenza

Palazzolo Calcio: Mister Cacciola rimane alla guida della pachina

Gaspare Cacciola rimane, contrariamente alla voci circolate nelle ultime ore, alla guida del Palazzolo. Il tecnico catanese ha avuto ieri un incontro con i vertici societari nel corso del quale è stata attentamente analizzata la difficile situazione dopo la pesante sconfitta di Lamezia e nel corso del quale Cacciola si è dichiarato disponibile a farsi da parte qualora la Società lo ritenesse opportuno. “C’è tanta amarezza da parte del mister – afferma il Presidente Cutrufo – per questa situazione. Lo abbiamo voluto confermare alla guida tecnica della squadra perché crediamo in questo progetto. Vogliamo dargli un’altra chance e speriamo che vada bene.”

“E’ stato un incontro – afferma Cacciola – per chiarire alcuni aspetti. Mi sono messo in discussione ed ho fatto capire che se sono io il problema potevo farmi da parte. Abbiamo deciso di andare avanti e continuare a lavorare con grandissima serenità. E’ chiaro che dobbiamo ottenere immediatamente dei risultati.” L’amarezza del tecnico ed ex calciatore gialloverde scaturisce soprattutto dal 5-1 rimediato al “D’Ippolito” di Lamezia dovuto ad un vero e proprio crollo della formazione gialloverde che a mezz’ora dal fischio finale conduceva per 1-0.

“La prima frazione di gioco – conclude Cacciola – è stata molto tattica. C’era molto caldo e chiaramente non era facile mantenere i ritmi alti. Noi abbiamo rischiato pochissimo e quindi eravamo nelle condizioni di fare risultato. Ho cercato di cambiare qualcosa ad inizio secondo tempo mettendo Arigò. Siamo stati bravi nei primi dieci minuti a metterli sotto e ad andare in vantaggio. Dopo il gol dell’1-1, raggiunto dai nostri avversari grazie ad un generoso rigore concesso dall’arbitro, la squadra si è smarrita, segno di una grande fragilità mentale. E’ inspiegabile che una squadra che vince a mezz’ora dalla fine subisca poi cinque reti. Questa squadra manca di personalità e se vogliamo tirarci fuori da questa situazione dobbiamo tirare fuori il carattere.” La squadra riprenderà oggi pomeriggio la preparazione in vista dell’impegno interno di domenica prossima contro la Cavese.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo