In tendenza

Palazzolo riparte dal Festival dei giovani al Carnevale estivo, ecco il programma

In programma la sfilata dei carri in cartapesta, musica e cabaret in piazza

Palazzolo da sempre possiede lo spirito giusto per ricominciare dopo il periodo buio del Covid e sia il sindaco Salvatore Gallo che il vice Maurizio Aiello hanno continuato ininterrottamente a lavorare anche nei periodi più difficili della pandemia, cercando di non far decantare quel rilancio turistico che dal 2018 ha proiettato Palazzolo tra le mete più gettonate del sud-est.

“Un mix di promozione no stop– spiega l’assessore al turismo Aiello- la programmazione di centinaia di eventi, l’isola pedonale sono stati volano per il paese che oggi prova, nel dopo pandemia che ha lasciato molte macerie, a riprogrammare anzitempo il suo rilancio”.

Ed infatti si parte il 15 maggio alle 17 con il festival del teatro classico dei giovani. Studenti provenienti da tutta l’ Europa avranno modo di recitare al teatro greco di Palazzolo. Molti pernotteranno a Palazzolo e potranno scoprire uno dei borghi più belli d’ Italia.

Il 21 e il 22 in scena il carnevale storico, che per la prima volta diventa un weekend di primavera in compagnia dei carri allegorici. Anche questa è una scommessa per non far perdere la tradizione dopo 2 anni di stop.

In programma la sfilata dei carri in cartapesta, musica e cabaret in piazza e l’immancabile pranzo o cena al borgo nei numerosi ristoranti e gastronomie.

Giorno 28 maggio ancora cultura con la fanfara dei carabinieri ad Akrai, il 2 giugno la festa della Repubblica e poi via alle serate d’estate.

Per chi arriva in città, anche appuntamenti d’arte con il “miserere” di George Rouault nello spazio San Sebastiano a cura del Mib, e gli appuntamenti alla San Sebastiano Contemporary di Davide Bramante. E ovviamente non mancheranno le feste dei Santi: si riparte con la “Sciuta” di San Paolo il 29 giugno.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo