In tendenza

Pubblicato l’avviso del contributo per il sostegno dei Caregiver familiari di disabili gravi e gravissimi

Possono presentare istanza, nei rispettivi Comuni di residenza, i Caregiver dei disabili gravi e gravissimi residenti nei Comuni del Distretto Socio Sanitario 48

Il Comune di Canicattini Bagni, come rende noto l’Assessore alle Politiche Sociali, Marilena Miceli, ha pubblicato, come disposto dal Distretto Socio Sanitario 48, l’Avviso Pubblico per le domande di contributo economico una tantum per il sostegno del ruolo di cura e di assistenza dei Caregiver Familiari di soggetti affetti da disabilità grave e gravissima, relativamente al fondo anno 2021-2022.

Possono presentare istanza, nei rispettivi Comuni di residenza, i Caregiver dei disabili gravi e gravissimi residenti nei Comuni del Distretto Socio Sanitario 48, ovvero: Siracusa, Buccheri, Buscemi, Canicattini Bagni, Cassaro, Ferla, Floridia, Priolo Gargallo, Palazzolo Acreide, Solarino, Sortino.

Sul sito web del Comune www.comunedicanicattinibagni.it dal menù “Atti e Documenti” sezione “Avvisi e Domande” è possibile reperire e scaricare l’Avviso e il modello della domanda, ritirabile anche presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune (primo piano Palazzo Municipale).

La domanda, corredata della documentazione richiesta, può essere presentata in busta chiusa dall’indomani della pubblicazione dell’Avviso (14/11/2023) fino alla data del 15 dicembre 2023: o brevi manu all’Ufficio Protocollo del Comune di residenza del Disabile, in questo caso Canicattini Bagni in Via XX Settembre 42, riportando all’esterno della busta la dicitura “richiesta bonus caregiver familiare disabile grave o gravissimo”; o tramite l’indirizzo PEC del Comune di Canicattini Bagni: comune.canicattinibagni@pec.it; o ancora tramite Raccomandata A/R indirizzata all’Ufficio Protocollo Comune di Canicattini Bagni Via XX Settembre 42, 96010 Canicattini Bagni (SR), riportando all’esterno della busta la dicitura “richiesta bonus caregiver familiare disabile grave o gravissimo”

Ulteriori informazioni possono essere richieste all’Ufficio Servizi Sociali del Comune, Sig.ra Vita Zarbo, tel. 0931540229

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo