In tendenza

“Sempre Ragazzi di Montagna”: sabato a Buccheri si illustrano i risultati del progetto

Il progetto, durato un intero anno e svoltosi nelle città di Buccheri e Buscemi, aveva lo scopo di innescare un processo di rigenerazione di comunità in quelle realtà dove il trend demografico è in forte decrescita

Si terrà domani, alle 10.30, nell’Aula Consiliare del Comune di Buccheri, una conferenza stampa durante la quale saranno illustrati ai rappresentanti degli organi di informazione i risultati del progetto “Sempre Ragazzi di Montagna”.

Il progetto, durato un intero anno e svoltosi nelle città di Buccheri e Buscemi, aveva lo scopo di innescare un processo di rigenerazione di comunità in quelle realtà dove il trend demografico è in forte decrescita, puntando alla condivisione di esperienze tra le generazioni, incrementando le interazioni sociali tra giovani e anziani.

Alla conferenza stampa prenderanno parte i sindaci di Buccheri e Buscemi, rispettivamente Alessandro Caiazzo e Rossella La Pira, il presidente dell’associazione Volontari Operatori Servizi di Inclusione. (V.O.S.D.I.) Maria Carmela Spadaro, il presidente dell’Associazione Serviziocivile e Sostegno Disabili (A.S.SO.D) Paolo Santoro. Interverranno per i dettagli dell’iniziativa i responsabili delle diverse aree di intervento: Marifrancesca Galeffi, Corinne Di Martino, Filippo Spadola e Francesco Lucifora.

Il progetto Sempre Ragazzi di Montagna è stato finanziato dall’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro attraverso l’Avviso pubblico per la connessione a soggetti del Terzo Settore di contributi in ambito sociale – “Contrasto alle solitudini involontarie specie nella popolazione anziana attraverso iniziative e percorsi di coinvolgimento partecipato”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo