In tendenza

Solarino, Controlli anti-droga: 1 arrestato e 3 soggetti trovati con piante di marijuana. Trovato anche un fucile cal.12

Una importante operazione di controllo del territorio è stata posta in essere dai Carabinieri della Stazione di Solarino nella giornata di ieri. I militari dell’Arma hanno eseguito numerose perquisizioni domiciliari a carico di soggetti noti del comprensorio, finalizzata alla ricerca di sostanze stupefacenti: quattro gli obiettivi colpiti e quattro quelli andati a buon segno. Nella prima abitazione i militari, coordinati dal Maresciallo Sapia, hanno rinvenuto 10 piante di marijuana, di varie dimensioni, da quelle appena nate a quelle alte già 1 metro, coltivate all’interno di alcuni vasi, posti in un terrazzo, occultato agli occhi indiscreti di chiunque.

Il coltivatore, C.D. classe 1996, è stato denunciato in stato di libertà per coltivazione di stupefacente, oltre che per detenzione di ulteriori 2 grammi trovati già essiccati all’interno di un cassetto di casa. Sorte simile per il compaesano V.G., classe 1984, trovato a coltivare una sola pianta di marijuana: anche lui in un bel vaso e accudita con grande cura, stava facendo crescere ciò che stato sradicato e sequestrato dai militari. Meglio è andata la ricerca presso l’abitazione di G.F., classe 1991, che proprio non si aspettava l’amara sorpresa di vedersi scoperto dai Carabinieri con due piante di marijuana alte più di un metro e mezzo ed, in più, circa 2 kg di marijuana già essiccata e pronta per essere immessa nel mercato. Per lui sono scattate le manette, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed è stato posto ai domiciliari su disposizione della Procura di Siracusa.

Non è stata trovata droga, ma un fucile cal.12 presso la quarta abitazione “visitata” dai militari: P.L., classe 1984, custodiva questo vecchio cimelio all’interno di una valigetta, insieme a una decina di munizioni e per questo è stato deferito all’autorità giudiziaria con l’accusa di detenzione illegale di armi. Un’operazione significativa quella portata a termine dai Carabinieri della Stazione di Solarino per il piccolo centro alle porte di Siracusa che dimostra l’impegno profuso dall’Arma anche nei centri più piccoli e considerati periferici rispetto ad altre realtà urbane, e dove i presidi dei Carabinieri vengono mantenuti proprio per offrire costante sicurezza al territorio ed un ininterrotto servizio ai cittadini.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo