In tendenza

Solarino: “In sintonia con il Sindaco sull’istituire un ufficio di reperimento di bandi regionali ed Europei”, così Trigila

Dichiarazione di Concetta Trigila, Segretaria del Circolo SEL Solarino, in merito al Piano di Sviluppo Rurale:

In riferimento all’intenzione del Sindaco Scorpo di qualche giorno fa, nell’istituire un ufficio dedicato esclusivamente al reperimento sia di bandi che di fondi Regionali ed Europei, in grado di dare supporto maggiore ai tanti comparti che stanno subendo gli effetti di una crisi di cui non se ne intravede una fine, la SEL Solarino si trova in perfetta sintonia con la suddetta intenzione, nonché con la suddetta risoluzione delle problematiche della nostra comunità, offrendo, altresì, la totale collaborazione per dare concretezza ed efficacia ad un progetto simile.

Faccio notare, e non è di certo una novità per i Solarinesi, che il settore Agricoltura sta lentamente e letteralmente scomparendo sia a causa di una crisi che non fa sconti, sia per una non adeguata attenzione nei confronti di questo settore portante.

A tal proposito, e nello spirito in cui il Sindaco lancia proposte concrete, anche noi di SEL facciamo presente ed informiamo tutti gli operatori del settore Agricolo che, la Regione Siciliana ha pubblicato un bando nell’ambito del PSR – Programma di Sviluppo Rurale – Misura 311/A, diversificazione verso attività non agricole, con l’obiettivo, nelle aree rurali, di creare nuovi posti di lavoro, attraverso forme di diversificazione delle attività aziendali, sostenendo lo sviluppo di attività non agricole e agricole connesse, ad integrazione del reddito dell’imprenditore agricolo. L’importo dell’aiuto concesso ad ogni impresa, non può superare i 200.000 euro, con un’intensità di aiuto pari al 75%. Coloro che ne sono interessati, potranno trovare maggiori delucidazioni nella GURS del 18/01/2013.

È intanto questo il compito che ci prefiggiamo noi di SEL, quello di informare gli operatori del settore e la cittadinanza, in attesa che la proposta del Sindaco si concretizzi, così da poter anche indirizzare gli interessati di ogni settore in un ufficio dove possano anche effettuare domande.

In questo periodo così tormentato, non ci si può permettere di fare distinzioni di colore politico, ma ci si deve sforzare nell’operare tutti insieme per un bene comune e di tutti. Questo è lo spirito di SEL Solarino.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo