In tendenza

Sortino, commemorato il 18° anniversario dalla tragedia elicotteristica “valle dell’Anapo”

Quel giorno i tre militari dell’Arma persero la vita mentre stavano sorvolando la valle dell’Anapo, area di possibili nascondigli di latitanti, allo scopo di studiare mirati servizi di ricerca

Ricorre oggi il 18° anniversario dell’incidente di volo occorso, nel territorio di Sortino, quando un elicottero dell’Arma precipitò con a bordo il Maresciallo AsUPS Alessandro Trovato, il Maresciallo AsUPS Enrico Mincone, effettivi al Nucleo Elicotteri Carabinieri di Catania, ed il Brigadiere Massimiliano Lotito, in forza al Comando Provinciale Carabinieri di Siracusa.

Quel giorno i tre militari dell’Arma persero la vita mentre stavano sorvolando la valle dell’Anapo, area di possibili nascondigli di latitanti, allo scopo di studiare mirati servizi di ricerca.

Quest’anno, avuto riguardo al vigente quadro normativo inerente all’emergenza Covid-19 ed all’attuale sottoposizione del comune di Sortino alle stringenti misure previste per le zone rosse, la commemorazione è stata svolta in forma ristretta all’interno della locale Stazione dei Carabinieri.

Insieme ai militari della caserma, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Siracusa, Colonnello Giovanni Tamborrino ed il Comandante della Compagnia Carabinieri di Augusta, Maggiore Stefano Santuccio, hanno commemorato il tragico evento rispettando un minuto di silenzio. Il Comandante Provinciale ha inoltre personalmente telefonato ai familiari delle vittime per evidenziare la perdurante memoria dell’evento e la correlata impossibilità, per il corrente anno, di commemorarlo in presenza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo