In tendenza

Sortino, Corrado Calvo nuovo assessore: prende il posto della dimissionaria Valentina Cianci

Il neo assessore si occuperà delle stesse rubriche del predecessore: Lavori pubblici, Urbanistica, Decoro urbano, Ecologia e raccolta differenziata

Si è dimessa l’assessore Valentina Cianci. Al suo posto entra in Giunta a Sortino il geometra Corrado Calvo, già a capo dell’Ufficio tecnico fino allo scorso aprile, quando è andato in pensione. Si occuperà delle stesse rubriche del predecessore: Lavori pubblici, Urbanistica, Decoro urbano, Ecologia e raccolta differenziata. La scelta è ricaduta sul professionista per dare maggiore impulso alle pratiche finalizzate all’eco bonus e al sisma bonus.

Si dimette una compagna di viaggio – spiega il sindaco Vincenzo Parlato – assessore dalla prima ora, che ringrazio per l’egregio lavoro e con la quale è stato possibile fare una buona programmazione. Si sta riposando e dedicando alla famiglia, si è sacrificata tanto e adesso è giusto che ritrovi la propria dimensione”. Si è dimessa a pochi mesi dalle prossime elezioni ma lascia una raccolta differenziata che ha raggiunto ormai il 78% per il 2020 attraverso un lavoro quotidiano che diventerà palese con le nuove cartelle della Tari, più economica e ormai ai livelli del 2013.

Per quanto riguarda i Lavori pubblici, sono stati risolti due annosi problemi: l’area attendamenti e cointainers della protezione civile (finanziamento del 1999) e l’ex caserma dei Carabinieri su cui è stato risolto il contratto e a breve saranno appaltati i lavori.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo