In tendenza

Sortino, i Carabinieri arrestano due uomini per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della stazione di Sortino (SR), nella tarda serata di ieri 18.09.2012, durante un controllo straordinario del territorio, finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti predisposto dal comando compagnia Carabinieri di Augusta, hanno proceduto all’arresto di Bongiovanni Germano nato in germania il 19.08.1967 e Veca Vincenzo nato a Siracusa il 10.07.1987 entrambi residenti in Sortino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso delle perquisizioni domiciliari, venivano rinvenuti nell’abitazione di Bongiovanni: nr. 6 piante di canapa indiana, grammi 6 di “marijuana”, uno spinello e materiale atto al confezionamento;
Nell’abitazione di veca: grammi 20 di “marijuana” divisa in dosi pronta per lo spaccio e materiale per il confezionamento. Su disposizione del magistrato di turno, il bongiovanni e il veca venivano sottoposti agli arresti domiciliari presso le proprie abitazioni


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo