Aperture domenicali di supermercati e centri commerciali. C’è l’accordo

Sortino, molesta clienti di un bar e aggredisce i Carabinieri: arrestato 45enne

Calci e pugni ai militari sotto l'effetto di bevande alcoliche

I Carabinieri della Stazione di Sortino nell’ambito dei servizi predisposti per il contenimento della pandemia da coronavirus hanno arrestato in flagranza il pregiudicato 45enne, Carmelo Giuliano, del posto.

L’uomo mentre si trovava all’interno di un bar nel centro ibleo in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’eccessivo consumo di alcol già dalla mattina, ha iniziato a molestare gli avventori del bar.

Il titolare, quindi, avvisava i Carabinieri che immediatamente giunti sul posto cercavano di tranquillizzare il soggetto che alla vista dei militari ha tentato di aggredire con calci e pugni, venendo prontamente immobilizzato dagli stessi.

L’uomo veniva quindi arrestato dai Carabinieri per resistenza a Pubblico Ufficiale e, espletate le formalità di rito, posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria aretusea.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo